Condividi:

Scienze matematiche

Scienze matematiche

Descrizione

I corsi di laurea triennale di primo livello hanno come scopo quello di preparare laureati che possiedano buone conoscenze di base nell'area della matematica, abbiano competenze computazionali e informatiche, siano familiari con il metodo scientifico e in grado di comprendere e utilizzare descrizioni e modelli matematici in situazioni concrete. I laureati inoltre sono in grado di svolgere compiti tecnici o professionali in attività in cui si prevede l'utilizzo della matematica nell'ambito della fisica, delle scienze naturali, nell'economia e nella finanza, nell'ingegneria nell'informatica e, più in generale, nei servizi, nell'apprendimento delle scienze e della diffusione della cultura scientifica.
Sono previsti vari curricula, tra i quali segnaliamo come emergenti gli orientamenti applicativi rivolti ai settori industriali, economici, finanziari, informatico-statistici.
La diffusione di metodi e strumenti matematici al di fuori dei tradizionali ambienti ha modificato profondamente la tipologia delle opportunità professionali dei matematici, un tempo legate alla ricerca o alla didattica. I matematici ora sono presenti in tutte le aree tecnologiche, economiche e sociali. In particolare si è ridotta la distanza con quelle discipline scientifiche di relativamente recente "matematizzazione", come la biologia, la medicina, l'economia. E questo aumenta le possibilità occupazionali di laureati e laureate, che possono intraprendere carriere lavorative all'interno di imprese pubbliche e private, dove i laureati in matematica sono apprezzati per le loro capacità di imparare rapidamente tecniche innovative e di adattarsi a nuove problematiche.
Per l'insegnamento nelle scuole secondarie è necessario frequentare la Scuola di specializzazione per insegnanti. La formazione di buoni insegnanti rimane un obiettivo importante per il corso di laurea in matematica, anche è sempre più difficile lavorare in questo ambito, dato il calo demografico, la diminuzione degli iscritti nelle scuole di ogni ordine e grado e il blocco delle assunzioni.
Il corso di laurea specialistica in matematica ha l'obiettivo di assicurare allo studente una elevata preparazione in campo matematico, una approfondita conoscenza del metodo scientifico e l'acquisizione di competenze che lo mettano in grado di svolgere ruoli di elevata responsabilità nella ricerca, nei campi applicativi e nello sviluppo di tecnologie innovative.

Prospettive e lavoro

I laureati nel corso di laurea specialistica in matematica hanno una preparazione orientata a ricoprire ruoli di elevata responsabilità in progetti di ricerca scientifica avanzata, come anche nella costruzione e nello sviluppo computazionale di modelli matematici di varia natura, in diversi ambiti applicativi scientifici, ambientali, sanitari, industriali, finanziari, nei servizi e nella pubblica amministrazione, nei settori della comunicazione della matematica e della scienza.
Le competenze dei laureati specialisti in matematica possono essere impiegate in enti di ricerca, uffici studi di società pubbliche o private e, in generale, in tutte le aziende per la cui attività sia rilevante la modellizzazione di fenomeni fisici, naturali, economico-finanziari, sociali e organizzativi. Infine, la rigorosa formazione metodologica apre al laureato specialista in matematica la possibilità di intraprendere carriere aziendali in diversi ambiti, non solo in quello scientifico-tecnologico.

Preparazione e prerequisiti

Conoscenza di base relative alla matematica, analisi matematica, geometria e fisica matematica possono costituire prerequisiti utili per questo tipo di studi.

I siti collegati

PhotoFromTheWorld.com: foto da tutto il Mondo
100s.it: le classifiche i migliori 100
Sport-Team.net: sport ed eventi sportivi
www.ilDolceAmico.it: cimitero virtuale per animali
www.risus.it: ridi che ti passa

Copyright © abspace - Design by alberto bellina