Condividi:


Cosa fare in caso di fughe radioattive

Alcuni consigli pratici.
Altre pagine sull'argomento
Effetti della Radioattività
Elenco degli incidenti nucleari
Classificazione degli incidenti atomici
Elenco delle centrali nucleari nel Mondo
Il funzionamento di una centrale nucleare
Il glossario dei termini usati nel Nucleare
Cosa fare in caso di fughe radioattive

Alcuni consigli pratici da seguire in caso di incidenti nucleari (fughe radioattive, esplosioni) sia alle centrali (nucleati) che a siti di stoccaggio, ad anche a siti dove viene usato materiale radioattivo per scopi medico-ospedalieri.
Non tutti gli incidenti causano un rilascio di radiazioni all'esterno, l'incidente potrebbe essere contenuto all'interno dell'impianto.
Per prima cosa si deve rimanere in ascolto delle ultime notizie da radio, televisione e web.
Le autorità forniranno specifiche informazioni ed istruzioni e gli avvisi dipenderanno dalla gravità dell'emergenza, dalla eventuale quantità di radiazioni nonché dalla sua evoluzione.

Se viene diramato l'ordine di evacuare la propria abitazione o il luogo di lavoro, è importante adottare i seguenti comportamenti:
  • prima di uscire, chiudere le porte e le finestre
  • tenere chiusi i finestrini della propria vettura e spento l'impianto di aerazione
  • ascoltare la radio per avere le informazioni sulle vie di evacuazione e altre informazioni utili.
Se non viene diramato l'ordine di evacuazione:
  • restare in ambienti chiusi e comunque chiudere le porte e le finestre
  • spegnere gli impianti di aria condizionata e tutti i sistemi di presa d'aria esterna
  • spostarsi se possibile in ambienti seminterrati o interrati
In ogni caso, è importante non utilizzare il telefono, compreso il cellulare, se non è assolutamente necessario: le linee telefoniche saranno indispensabili per le chiamate di emergenza e di soccorso.
Se si sospetta di essere stati esposti a radiazioni, è utile:
  • fare una doccia completa
  • cambiare gli abiti e le scarpe
  • riporre gli abiti utilizzati in un sacco di plastica
  • sigillare il sacco e lasciarlo fuori della propria abitazione
Per la conservazione del cibo riporre gli alimenti in contenitori chiusi o in frigorifero.

I siti collegati

PhotoFromTheWorld.com: foto da tutto il Mondo
100s.it: le classifiche i migliori 100
Sport-Team.net: sport ed eventi sportivi
www.ilDolceAmico.it: cimitero virtuale per animali
www.risus.it: ridi che ti passa

Copyright © abspace - Design by alberto bellina